Menu Chiudi

Salice Terme e Rivanazzano

salice-2.jpg

Rivanazzano e Salice Terme

Salice Terme è una frazione del comune di  di  Rivanazzano Terme.

Nel XII secolo  si ha notizia di un nuovo centro, Ripa, e,  dall’opposta riva dello Staffora,  Nazzano, situato su un colle il cui castello era il guardiano della valle.

La storia successiva di Riva e di Nazzano non è sempre chiara e fino al XVII secolo i due centri furono indipendenti.

Nel XIX secolo il nome del comune divenne Rivanazzano e, a seguito del risultato positivo del referendum del 2009,  ha assunto la denominazione di Rivanazzano Terme

Da Rivanazzano transitava la via del sale lombarda, percorsa da colonne di muli che passando per la valle Staffora raggiungevano Genova attraverso il passo del Giovà e il monte An.

La Frazione Salice Terme 
Storicamente conosciuta per le sue terme già dall’epoca romana ha avuto, nel XIX secolo, un notevole sviluppo con la costruzione del primo stabilimento per le cure termali.

La posizione di questo comune permette numerose escursioni come, ad esempio, nell’Oltrepo Pavese con i suoi fiumi, le sue colline dove vengono coltivati i famosi vitigni e le sue campagne con i prodotti enogastronomici locali.

Altri luoghi di interesse

A Salice Terme oltre che riposare e curarsi offre anche diversi luoghi di interesse:

  • Campo da golf a 9 buche
  • Piscina
  • Campi da calcio, tennis minigolf
  • Biblioteca
  • Sale da ballo
  • Il grande parco 

Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy